Laura Venturelli

29 articoli in totale

TORNARE AI FORNELLI, ANCHE PER SALVAGUARDARE IL CREATO

Sabato 24 marzo si è tenuto un nuovo incontro della Tenda Altinate del Presidio Laudato Si’: malgrado una partecipazione numericamente inferiore a quella dei precedenti incontri, il pomeriggio è stato decisamente animato e ricco di confronti e suggestioni. La parte iniziale dell’incontro è stata dedicata a una prima analisi dei dati emersi dall’inventario delle emissioni

24 MARZO AD ALTINO

Appuntamento sabato 24 marzo ad Altino alle 14:30 per interpretare insieme i dati raccolti finora, tracciando così il possibile percorso di approfondimento. Dopo questo primo momento, seguirà una chiaccherata con l’ospite Galdino Zara attorno al tema dell’alimentazione, sprechi e cucina domestica. Galdino Zara è stato fondatore della cooperativa La Ragnatela di Scaltenigo (VE) e poi Oste  della

Qual è il nostro impegno verso l’intero creato e le sue generazioni future?

Nell’ambito dell’iniziativa “I filò ad Altino“, La Tenda del Presidio Laudato si’ con la Carta di Altino invita a partecipare a un incontro per comprendere meglio quale debba essere , oggi, l’impegno verso il creato e la responsabilità  verso le generazioni future. L’incontro si terrà mercoledì 21 marzo alle ore 19:30 presso il ristorante Le

A MARANGO IL SECONDO INCONTRO SULLA LAUDATO SI’

Sabato 10 marzo  alle ore 9:30, presso il monastero di Marango di Caorle, si terrà il secondo incontro di approfondimento sul testo dell’enciclica Laudato si’. Verrà affrontato il capitolo I, Quello che sta accadendo alla nostra casa comune, nella parte dedicata agli aspetti sociali ed economici e le loro conseguenze a livello globale (nn. 43-61).

LA TENDA ALTINATE: IL 27 GENNAIO AD ALTINO

Dopo un paio di mesi dal primo incontro, quanti han pensato (o stanno pensando) di partire dalla valutazione della propria impronta ecologica per capire se il proprio stile di vita è compatibile con il “prendersi cura del creato”, si ritroveranno sabato prossimo ad Altino alle 14.30. In questi due mesi c’è stata sia la possibilità