Laura Venturelli

15 articoli in totale

RIFLETTERE E AGIRE ALLA LUCE DELLA PREGHIERA

Per un’azione evangelica il Percorso del Creato si accompagna alla preghiera comune nello stile di Taizé: una preghiera di carattere ecumenico che si contraddistingue per l’essenzialità. Fin dagli inizi la Comunità di Taizé è stata segnata da due aspirazioni: vivere in comunione con Dio attraverso la preghiera ed essere un fermento di pace e fiducia nella

IL PATRIARCA FRANCESCO ALLA FESTA DEL CREATO: LA SEMPLICITA’ DEI GESTI QUOTIDIANI E LA GRATITUDINE

… Come opera di misericordia spirituale, la cura della casa comune richiede la “contemplazione riconoscente del mondo” (Enc. Laudato si’, 214) che “ci permette di scoprire attraverso ogni cosa qualche insegnamento che Dio ci vuole comunicare” (ibid., 85). Come opera di misericordia corporale, la cura della casa comune richiede i “semplici gesti quotidiani nei quali

SUI PASSI DEL PATRIARCA VERDE

Il Percorso Ecumenico del Creato si è aperto sabato 24 settembre con la preghiera del vespero nella Chiesa ortodossa della Natività di Maria (ex Umberto I). E’ stata una preghiera condivisa dai cristiani di varie tradizioni (cattolica, luterana, ortodossa) per invocare la protezione di Dio sul Creato e sull’ambiente naturale, riconoscendo la comune responsabilità nella cura