LAUDATO SI’ per il Tempo del Creato

Ogni anno, il primo giorno di settembre per tutta l’ecumene cristiana si celebra la Giornata Mondiale di Preghiera per la Cura del Creato, con la quale inizia il Tempo del Creato, che si conclude il 4 ottobre, nel ricordo di san Francesco di Assisi. Durante questo tempo, “i cristiani rinnovano in tutto il mondo la fede nel Dio creatore e si uniscono in modo speciale nella preghiera e nell’azione per la salvaguardia della casa comune”, come ricorda papa Francesco nel suo messaggio.

Sabato 19 settembre a Mestre si è celebrato il Vespro per il creato presso la chiesa greco-ortodossa. Padre Anatolie Bitca, riprendendo il messaggio del Patriarca di Costantinopoli Bartolomeo, ha invitato a considerare la cura per l’ambiente naturale non come un’azione aggiuntiva nella vita ecclesiastica ma come “una sua manifestazione sostanziale”.

Il prossimo appuntamento di questo Tempo avrà luogo nel pomeriggio di sabato 3 ottobre, presso la parrocchia dei SS. Francesco e Chiara a Marghera: un incontro per vivere la Laudato si’ a cinque anni dalla sua pubblicazione. Interverranno la teologa  Antonietta Potente e l’economista Luigino Bruni.
L’evento avrà luogo sia in presenza con numero limitato, sia in diretta sulla pagina Facebook della Fondazione Marcianum.

0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *