Le comunità Altinate e il presidio Laudato Si’

Le comunità di Quarto d’Altino, Portegrandi, Altino, sono parte della medesima collaborazione pastorale.
Queste realtà sono state rese partecipi della proposta Presidio Laudato si’.
Nella fase di proposta sono emersi due aspetti: la necessità di approfondimento e interiorizzazione della Laudato Si’, la necessità di attenzione alle sensibilità/attitudini delle diverse realtà.
L’offerta di approfondimento programmata a Marango risulterà perciò preziosa per il primo punto.
Una lettura invece delle sensibilità porta  ad elaborare tre filoni di intervento concreto nelle nostre comunità.
Il primo filone rivolto alle famiglie, un programma “Bilanci&Laudato” che permetta di confrontarsi su alcuni parametri per una verifica della nostra impronta ecologica, con l’obbiettivo di prenderne coscienza, confrontarsi con altri, darsi nuove mete.
Un secondo filone sarà approfondire nel territorio le esperienze esistenti in stile Laudato Si’, per imparare e condividere il positivo esistente.

Un terzo filone, forte dell’esperienza del l’approfondimento nelle famiglie, sarà quello di interpretare la Laudato Si’ nelle nostre realtà parrocchiali e possibilmente civili.

0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *